Giovedì, Gennaio 5, 2012

iPad in Kimono

comemai-kimono-ipad-case.jpg

pubblicato sul Venerdì di Repubblica

L’oggetto più amato di questo inizio 2012, iPad di Apple ha deciso di indossare il kimono per mostrarsi se possibile, ancor più sofisticato ed attraente.
L’idea è del designer di kimono contemporanei Nobuaki Tomita proprietario della Kyokaori Co Ltd. ditta aperta a Kyoto all’età di 27 anni e che oggi taglie e cuce meravigliosi kimono per più di 2000 programmi, fiction e film della TV e del cinema nipponico.

Ma il maestro Nobuaki dopo decine di conferenze tenute nelle più importanti Università giapponesi e statunitensi, fra cui la Kyushu Sangyo University sull’antica arte del vestito tradizionale nipponico, ha capito che per attrarre le nuovissime generazioni e tenere in vita il kimono, era necessario vestire qualcosa di indispensabile.

Nel 1975 a Kyoto, nel quartiere Nishijin famoso per le sue eccezionali stoffe, esistevano almeno 1500 industrie tessili mentre oggi ne sono rimaste operative circa 500.
Ed ecco quindi l’idea poco ortodossa di creare dei kimono esclusivi per iPad, ben 12 modelli che da Febbraio saranno disponibili su un sito apposito on line.
Nobuaki Tomita dalla sua base di Kyoto ha scelto stoffe di altissima qualità e dai disegni meravigliosi, usate principalmente per creare  おび quelle alte fasce di stoffa che si legano attorno alla vita delle まいこ le apprendiste Geisha di Kyoto e ne ha ricavato delle attraenti e preziose custodie per iPad .

I motivi rappresentati nei kimono per iPad sono fiori e piante tipiche delle diverse stagioni ed anche paesaggi e Dei della tradizione Shinto.
La vera tradizione non smetterà mai di attrarre le persone dice Tomita, aggiungendo Spero di dare un contributo alla ripresa dell’industria del kimono, attraendo i giovani alla bellezza .

Condividi